Racconti

I miei racconti sono brevi storielle figlie delle mie gioie e dei miei malumori: a volte a seguito di qualche notizia di cronaca, altre volte un personaggio incontrato in un bar o al supermercato, altre ancora per un semplice capriccio di fantasia, sento l’urgenza di mettere per iscritto le immagini e le sensazioni che il mondo mi offre.

I testi sono raccolti per categorie arbitrarie sempre in revisione, a seconda dei temi trattati e della mia personale sensibilità, e sono disponibili alla lettura (nelle pagine loro dedicate) e al download in pdf (vedi sotto), impaginati proprio come fossero dei libri. Ça va sans dire, confido nei tuoi suggerimenti per correggere gli errori.

I brevi testi che troverai in questa sezione non vogliono essere altro da ciò che sono: racconti brevi e senza alcuna pretesa morale, stilistica o politica. Eppure essi sono impregnati di ciò: della mia morale, del mio stile, della mia visione politica – laddove nessuna di esse è certamente portatrice di verità, al massimo può essere una fotografia del mio sentire nei giorni e nei momenti in cui li ho redatti.

Se vorrai rintracciare questi elementi nei miei testi e vorrei commentarli, sarà un piacere per me confrontarmi con la tua opinione.

Non è forse questo il significato della “condivisione”?


Di seguito i pdf dei racconti: